ABC

Ho cominciato a scrivere storie a 19 anni, quando sono entrato per la prima volta nella redazione di un giornale.

Credevo che i racconti più interessanti li avrei trovati nelle interviste, tra le carte di un consiglio comunale o nei documenti di un processo. Non avrei mai pensato che potessero essere anche fra migliaia di numeri.

La mia formazione nasce in ambiato umanistico, devia verso quello scientifico e approda in un terreno ibrido.

Nel maggio 2016 mi sono laureato con lode in Lettere Moderne all’Università degli Studi di Milano discutendo una tesi dal titolo Le storie dei dati, fra giornalismo e divulgazione scientifica.

Affascinato da questo ambito ho iniziato a seguire il Master in Business Intelligence and Big Data Analytics tenuto dall’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Nel settembre 2016 sono stato ammesso alla Scuola di Giornalismo Walter Tobagi. Qui cercherò di capire che forma dare alle mie competenze.

Sono un giornalista pubblicista e per anni ho lavorato a Settegiorni, un settimanale che racconta le storie delle città alle porte di Milano.

Digital Stuff è il mio ultimo progettto. Ho aperto questo blog per parlare di data storytelling, qualcosa a metà fra l’analisi dei dati, il design e il giornalismo.

Qui sotto potete trovare il mio Curriculum Vitae e la mia tesi di laurea.

Curriculum Vitae

Le storie dei dati, fra giornalismo e divulgazione scientifica